Gole dell’Alcantara ”uno spettacolo della natura in Sicilia”.

Le gole dell’ Alcantara sono : ”uno spettacolo della natura in Sicilia” , si trovano all’interno del Parco Botanico e Geologico dell’Etna e devono il loro nome al Fiume Alcantara che solca la Sicilia orientale.

Il parco e le gole sono l’attrattiva turistica principale della Valle Alcantara. Le gole, raggiungono un’altezza fino a 35 metri,  sono una formazione di basalto vulcanico, eroso dal fiume che ha scolpito un canale di circa 6 km di lunghezza  e di circa 5  metri di larghezza.

Non si può che rimane affascinati dagli spettacolari riflessi dell’acqua sulle pareti nere di pietra lavica.

Le Gole dell’Alcantara: come raggiungerle

La fondazione del Parco Botanico e Geologico risale ad una cinquantina di anni fa, quando si decise di diffondere maggiormente la conoscenza e la fruizione delle Gole e dell’intera Valle che prende il nome dal Fiume Alcantara.

Si estende all’interno del Parco Regionale Fluviale dell’Alcantara, a cavallo fra le provincie di Messina e Catania. Non è difficile raggiungere le Gole dell’Alcantara, da Catania distano infatti solo 17 km: con l’auto, percorrendo l’autostrada A18, uscite a Giardini Naxos, lo stesso vale se state invece arrivando da Messina, e dall’uscita proseguite in direzione di Francavilla di Sicilia.

Per i visitatori c’è a disposizione un parcheggio gratuito, oltre a servizi di ristorazione e aree picnic.

Le Gole dell’Alcantara: le origini

Usciti dall’autostrada vi troverete davanti ad uno spettacolo naturale incredibile, un paesaggio fatto di agrumeti, oliveti, pascoli e boschi, 100 ettari di parco naturale dove poter fare escursioni seguendo itinerari turistici,

Antica è l’origine del Fiume Alcantara: il suo letto risale a circa 300.000 anni fa, anche se l’aspetto attuale è dovuto alle colate verificatesi negli ultimi 8.000 anni. Le pareti delle gole sono il risultato di tre colate di lava basaltica successive, che una volta raffreddatesi hanno dato vita a caratteristiche forme prismatiche di pietra.

Il Sentiero delle Gole dell’Alcantara

L’itinerario di visita alle Gole prevede il passaggio al Parco Botanico e Geologico dove con l’ausilio di moderne installazioni multimediali, è possibile informarsi sulle origini del luogo. È quindi il momento di immergersi nella natura incontaminata del parco, seguendo il sentiero che conduce fino alla Sorgente di Venere lungo il corso del fiume: dall’alto sarà possibile ammirare le pareti di basalto che corrono verso il fondo, mentre scendendo alla Spiaggetta delle Gola, vi renderete conto della potenza delle creazioni della natura… e molto probabilmente vi sentirete molto piccoli!

 

Parco fluviale dell'Alcantara - By Massimo Salmeri (Own work), via Wikimedia Creative Commons

I consigli di :

Assolutamente da non perdere un esperienza in luogo suggestivo e a tratti fiabesco  ,anche le escursioni per gli amanti del rafting… Buona vacanza a tutti

ultima modifica: 2019-05-07T17:43:38+00:00 da eatsicily

Spedizione Gratuita in tutta Italia

Pagamenti Sicuri

Assistenza clienti via chat